Cosa sono i C.A.M.?


Sono un insieme di requisiti di natura ambientale, adottati con Decreto Ministeriale del 24 maggio 2012, da inserire nelle diverse fasi delle procedure delle gare d'appalto (oggetto dell'appalto, selezione dei candidati, specifiche tecniche, caratteristiche tecniche premianti collegate alla modalità di aggiudicazione dell'offerta economica più vantaggiosa, condizioni di esecuzione dell'appalto).

Che origine hanno?

Dal piano d'azione nazionale per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione (detto PAN GPP) approvato nel 2008 per orientare la spesa pubblica verso l'efficienza e risparmio di risorse naturali, la riduzione dell'uso di sostanze pericolose e della produzione di rifiuti.

Che scopo hanno?

Diminuire l'impatto ambientale attraverso la fornitura di prodotti e servizi che abbiano un ciclo di vita maggiormente "verde".

Chi li promuove?

Il Ministero dell'Ambiente con la collaborazione del Ministro dell'Economia e delle Finanze e il Ministero dello Sviluppo Economico.

Perché scegliere Formula CAM Medusa:


Siamo al fianco dei distributori di prodotti professionali per rispondere alle esigenze del mercato del pulito professionale e professional GREEN, sempre più attento all'ambiente. Le formulazioni sono PERSONALIZZABILI nel rispetto dei requisiti CAM.

Prodotti CAM Medusa

Per dare maggiore valore ai suoi prodotti e per anticipare l'eventuale richiesta da parte della pubblica amministrazione (come prescritto nel DM 24 maggio 2012) Medusa correda ogni formulazione di un rapporto di prova emesso da un laboratorio certificato ISO 17025.

I prodotti per l'igiene che rispettano i requisiti CAM:

  • Non contengono ingredienti classificati con alcune frasi di rischio o indicazioni di pericolo (di cui alle tablele dei punti 6.1.1 e 6.2.1 del decreto);
  • Contengono tensioattivi rapidamente biodegradabili (almeno 60% in 28 giorni);
  • Contengono profumi che rispettano maggiormente l'ambiente e la salute;
  • Non contengono più del 10% in peso di VOC o più del 20% se destinati alla pulizia dei pavimenti;
  • Contengono una quantità limitata di fosforo (P) (di cui ai punti 6.1.6 e 6.2.6 del decreto).